Puppet consente di progettare il modo in cui far operare le applicazioni su una infrastruttura IT, senza vincoli sul tipo diinfrastruttura.Usando un linguaggio molto semplice da leggere, è possibile condividere, testare e imprimere i cambiamenti desiderati sull’infrastruttura, avendo costantemente visibilità e gestibilità della sua evoluzione e potendo quindi focalizzarsi sulle decisioni da prendere piuttosto che sulle singole azioni da compiere.

Nel webinar mostreremo come usare Puppet su un’infrastruttura OpenStack, al fine di mettere in piedi meccanismi per automatizzare la sua gestione e scalare puntualmente al mutare delle condizioni esterne. La progettazione di un’infrastruttura richiede molto tempo ed esperienza.
Il vantaggio delle infrastrutture gestite con Puppet è l’estrema flessibilità operativa, ampiamente testata sul campo in ambito
enterprise, in contesti di dimensione sia piccola che grande. Illustreremo quindi come configurare un’infrastruttura con Puppet, spiegando i principi di funzionamento e le motivazioni per il loro utilizzo. Cercheremo quindi di fornire gli elementi fondamentali per ottenere una infrastruttura OpenStack pienamente funzionale e pronta per la produzione.

Relatore: Davide Lamanna

Infrastrutture gestite con Puppet pronte per la produzione